Addo arrive chiande u zippe

🌱 Murgiafest 2019 – Ecofestival dell’Alta Murgia 🌱

13 – 14 – 15 Settembre

Piazza Berlinguer – Santeramo in Colle (BA)

Music 🎙️ / Art 🎨 / Performance 🃏 / Cinema 🎥 / Kids 🧒 / Food 🍲
Plastic Free ♻

#FESTIVAL

Al via, dal 13 al 15 Settembre 2019, la decima edizione del “MurgiaFest – Ecofestival dell’Alta Murgia”, ormai divenuto uno degli appuntamenti più attesi dell’estate murgiana.

L’edizione di quest’anno ha come tema il proverbio “Addo arrive chiande u zippe” e si svolgerà in Piazza Berlinguer, a Santeramo in Colle (BA),: l’Arci “Stand By;” con il suo impegno costante di volontariato, ha teso la mano a tante realtà culturali promotrici della cura del territorio, realtà che spesso non hanno modo di emergere, creando una fitta rete di connessioni con il mondo degli artisti, delle associazioni, degli artigiani e dei commercianti.

 

#PROGRAMMA

Per l’edizione 2019, l’Arci “Stand by;” ha deciso di condensare l’esperienza in tre giornate dedicate alla cultura, alla musica, alla natura ed alla promozione del territorio. Grazie alla preziosa segnalazione del Comune di Santeramo in Colle, quest’anno il Murgiafest rientra nel programma “Ecofeste” finanziato dalla Regione Puglia.

━━━━━━━━━━━━━━━━━━

➡️ Tutti i giorni ⬅️

 

  • Live Comic-reportage a cura di Ale
  • Mostra artistica a cura di MurgiArtz
  • Mercatino dell’artigianato e handmade
  • Stand enogastromici

 

➡️ Venerdì 13 Settembre ⬅️

 

🧘‍♀️WELLNESS AREA

  • Dalle ore 18.30 – Primitive Functional Movement – Open Day a cura di Energym

 

🧒 KIDS AREA

  • Ore 19.00 (replica ore 20.00) – Teatro dei burattini: Fortuna dove sei di e con Valentina Vecchio

 

🎥 ARENA CINEMA

  • Ore 16.30 – 18.30 – Auditorium Sacro Cuore Santeramo – Introduzione alla regia, produzione e critica cinematografica per ragazzi (14 – 20 anni) a cura di Carmen Albergo (media educator e critico cinematografico SNCCI – Gruppo Puglia), Giuseppe Caponio (studente NABA Milano), Angela Petruzzelli (consigliera nazionale UCCA). Info e iscrizioni https://forms.gle/d7WiGy1EStwpZAna7
  • Ore 20.30 – Piazza Berlinguer – Chiacchierata con il regista e visione del film: DA DO DA- Da una sponda all’altra (1994), di Nico Cirasola

 

 

🎙️ MAIN STAGE

  • Ore 21.30 – Melga LIVE
  • Ore 22.30 – Muiravale dub set LIVE

 

━━━━━━━━━━━━━━━━━━

➡️ Sabato 14 Settembre ⬅️

  • Ore 17.00 – raduno Piazza Garibaldi – Visita guidata Centro storico Santeramo a cura di Fabio Sampaolo – Guida Turistica Puglia. Contributo di 3€ (1€ soci Arci) – Info: f.sampaolo@gmail.com

 

🧘‍♀️WELLNESS AREA

  • Dalle ore 16.30 alle 19.00 – Area olistica: Attività per il benessere del corpo e della mente a cura di Elvira Frak e Cristina Dimauro

 

🎨 ART AREA

  • Dalle ore 17.30 – Live paiting in Piazza a cura di MurgiArtz

 

🧒 KIDS AREA

  • Dalle ore 17.00 – Favole dal mondo a cura della Sezione scout CNGEI Santeramo

 

🎥 ARENA CINEMA

  • Ore 16.30 – 18.30 – Auditorium Sacro Cuore Santeramo – Introduzione alla regia, produzione e critica cinematografica per ragazzi (14 – 20 anni) a cura di Carmen Albergo (media educator e critico cinematografico SNCCI – Gruppo Puglia), Giuseppe Caponio (studente NABA Milano), Angela Petruzzelli (consigliera nazionale UCCA). Info e iscrizioni https://forms.gle/d7WiGy1EStwpZAna7
  • Ore 19.00 – Piazza Berlinguer – Conferenza: Vieni a filmare in Puglia! – Relazione tra Cinema e territorio. Ne parliamo con Giuseppe Fraccalvieri (Gestore Cinema Splendor di Bari e presidente Arci Pierrot Le Fou), Antonio Borrelli (Vicepresidente nazionale UCCA e vice Presidente ARCI Movie Ponticelli), Cosimo Terlizzi (regista e sceneggiatore).
  • Ore 20.30 – Piazza Berlinguer – Chiacchierata con il regista e visione del film: DEI (2018) di Cosimo Terlizzi

 

🎙️ MAIN STAGE

  • Ore 19.00 – Debate – dialoghi sui PRO e CONTRO a cura del Prof. Massimo Leone e Francesco Calabrese
  • Ore 21.30 – Rosita LIVE
  • Ore 22.30 – Atollo 13 LIVE

 

━━━━━━━━━━━━━━━━━━

➡️ Domenica 15 Settembre ⬅️

  • Ore 9.00 – raduno Piazza Berlinguer – Vivi di sana pianta – Escursione nella Murgia santermana finalizzato al riconoscimento erbe spontanee del nostro territorio a cura dell’Associazione AIDE Santeramo. Info e iscrizioni: https://forms.gle/7rq78x1vg1ebyEtg7

 

  • Ore 13.00 – Il pranzo della tradizione a cura dell’Associazione AIDE Santeramo. (il menu prevede primo, secondo e dolce tipico santermano. Iscrizione da effettuare entro Sabato 14 Settembre presso lo stand all’interno del Murgiafest o all’indirizzo e-mail info@arcistandby.com)

 

🧘‍♀️WELLNESS AREA

  • Dalle ore 16.30 alle 19.00 – Area olistica: Attività per il benessere del corpo e della mente a cura di Elvira Frak e Cristina Dimauro

 

🎨 ART AREA

  • Dalle ore 17.30 – Live graffiti a cura di MurgiArtz

 

🧒 KIDS AREA

  • Dalle ore 16.00 – Spazio libreria! Storie e laboratori a cura di Fabulab

 

  • Dalle ore 17.00 – Merenda a Chilometro Vero a cura dell’Associazione ONLUS Nutrizionisti senza Frontiere e Kanapa

 

  • Ore 18.00 – Storie dal Bosco di e con Marianna Di Muro

 

🎥 ARENA CINEMA

  • Ore 17.30 – L’albero genealogico della Murgia – Alla scoperta del passato lontano delle nostre famiglie a cura di Filippo Natuzzi (Santeramo Genealogia in Colle)

 

  • Ore 20.00 – Santeramo ricordi perduti tra riti e credenze – proiezione corto documentario e dibattito a cura dell’Associazione AIDE Santeramo

 

🎙️ MAIN STAGE

  • Ore 19.00 – “Per chi Crea”: ARCI Puglia promuove il tour nazionale SIAE di Erica Mou. Intervengono Davide Giove (Presidente ARCI Puglia), Claudio Ongaro (OTRLive), Erica Mou (artista)

 

  • Ore 21.30 – Paul Nose LIVE

 

  • Ore 22.30 – Erica Mou LIVE

 

#PARTNER

Tra i punti di forza che contraddistinguono la riuscita della manifestazione si riscontrano il contributo, il sostegno e la fiducia da parte delle istituzioni e associazioni partner che da anni sostengono l’iniziativa: il Comune di Santeramo in Colle, il Parco dell’Alta Murgia. Partner di quest’anno sono: Comitato Regionale ARCI Puglia, ARCI Territoriale di Bari, ARCI UCCA, Keepon Live, Cooltura on the Road, Gruppo Scout C.N.G.E.I. di Santeramo in Colle, Fabulab, Associazione A.I.D.E., Santeramo Genealogia in Colle e Associazione ONLUS Nutrizionisti senza frontiere.

 

#OBIETTIVI

L’evento si prefigge di promuovere una nuova cultura del vivere e dell’abitare, improntata a nuovi stili di vita socialmente responsabili e sostenibili attraverso il:

  • Non rinunciare a pensare globalmente a progetti di trasformazione per un nuovo modello di società sostenibile, ma agire nel qui ed ora;
  • Costruire iniziative, azioni, relazioni con la società, strutturando pratiche per soddisfare bisogni individuali e collettivi impiegando meno risorse, consumando meno energia e riducendo le emissioni in atmosfera;
  • Produrre meno rifiuti, modificando il nostro stile di vita e il nostro modo di consumare, con l’obiettivo di perseguire la sostenibilità ambientale dei nostri comportamenti quotidiani.
  • Educare ad un consumo responsabile e consapevole per creare, dentro un mercato sempre più aggressivo, una nuova figura di cittadino consumatore, dotato di senso critico, capacità e autonomia di scelta che valorizzi la domanda e, di conseguenza, condizioni l’offerta per rilanciare l’economia del territorio.
  • Promuovere l’idea che l’eco-sostenibilità, specialmente in periodi di crisi economica come l’attuale, possa essere un potente volano e economico e occupazionale affinché la capacità di innovazione del nostro territorio possa diventare un’occasione di lavoro e di crescita sociale;
  • Valorizzare i prodotti del territorio in modo da poter proporre così ai consumatori cibi rintracciabili, di stagione, legati alla vera tradizione culinaria della Murgia, risorsa prioritaria anche in chiave turistica.
  • Coerentemente con la tematica dell’iniziativa, il tutto sarà realizzato nella cosiddetta formula eco-compatibile “Impatto Zero”. I punti di ristoro saranno attrezzati con materiale biodegradabile e si somministreranno alimenti biologici, biodinamici a Km 0 (filiera corta), o con una filiera trasparente di produzione.

#FOOD

Durante tutte e tre le giornate del festival, troverete prodotti tipici e piatti unici situati negli stand e all’interno del Tangram, partner dell’iniziativa.

 

#INFO