‘Sempre Attiva e Resistente’ è il messaggio scelto quest’anno per una campagna di tesseramento diversa dalle altre, in un periodo segnato dall’emergenza, non solo sanitaria, legata al Covid-19.

Un’Arci Sempre Attiva e Resistente per ripartire nel segno della partecipazione, perché solo insieme alle nostre socie e ai nostri soci possiamo superare le difficoltà che stiamo attraversando e che ci troveremo ad affrontare.

Un’Arci Sempre Attiva e Resistente perché abbiamo attraversato il lockdown, non senza problemi, e ora vogliamo ripartire per essere più forti di prima. Vogliamo ricostruire nella partecipazione, rinsaldare e allargare la nostra comunità, la socialità, il mutualismo e la solidarietà per continuare ad essere un antidoto all’emarginazione e all’impoverimento culturale e materiale. E vogliamo farlo grazie alla forza delle nostre socie e dei nostri soci.

Un’Arci Sempre Attiva e Resistente perché sentiamo quanto mai attuale la necessità di riaffermare i valori della Costituzione, della Resistenza, dell’antifascismo e della democrazia. Un richiamo a un impegno ancora più forte per attuarli e contrastare tutte quelle disuguaglianze che continuiamo a veder crescere in maniera intollerabile.

Per un’Arci sempre più presente, inclusiva e solidale.

Per un’Arci Sempre Attiva e Resistente!

Rivivi in #1MaggioInStandBy

Quello a cui crediamo

Cultura

La Cultura è fondamentale per il benessere delle persone e delle comunità, per combattere ignoranza e intolleranza nei confronti di ogni diversità. È con la Cultura che si forgiano gli strumenti per capire, ragionare e partecipare alle scelte per un futuro migliore.

Attività Sociale

Siamo impegnati nella lotta all’esclusione sociale e agisce per tessere una rete di servizi di qualità per tutti, a cominciare dai soggetti più a rischio di esclusione e marginalità.

Antirazzismo & Immigrazione

L’antirazzismo per noi è alla base di una società più giusta, che non crei barriere ma che, al contrario, garantisca pari opportunità a tutti i cittadini, senza nessuna distinzione, qualunque sia la loro etnia, religione o storia personale.

Social Feed

Presso lo sportello Caravan - Centro Interculturale di Santeramo in Colle (Piazza San Gaspare del Bufalo, 6) la @logopedista_labarile offre consulenze gratuite a immigrati, previo appuntamento.

📅 Giovedì 22 e 29 Luglio ⏲️ dalle 9 alle 13

🗣 Logopedista specializzata in età evolutiva. Si occupa di valutazione e trattamento riabilitativo nei seguenti ambiti:
📌Disturbi Specifici del Linguaggio (DSL)
📌Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)
📌Disturbi della Comunicazione
📌Disturbi della fluenza e balbuzie, deglutizione deviata
📌Disturbi da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)

Per info o prenotazioni contattare il 392.8515329 o rivolgersi direttamente presso lo sportello Caravan in a Santeramo (siamo aperti il lunedì dalle 16 alle 20 e il giovedì dalle 9 alle 13).
...

#1MaggioInStandBy: after - party
Il giorno dopo nel “salotto Stand By;” è fatto di fogli sparsi di scalette, con orari precisissimi e qualche scarabocchio qua e là, cavi stanchi sul pavimento, computer, portatili, computer portatili, schermi, schermi di computer, schermi di computer portatili, insomma ve lo immaginate questo salotto no? 🛋Un divano azzurro e dei cuscini con fiori sgualciti.

🤔 Qualcuno, non sappiamo chi, ha anche dimenticato una parrucca riccia grigia e un calzino. Mah. Voi avete qualche idea?

🙏 Il giorno dopo, qui all’Arci "Stand by;" è fatto anche di ringraziamenti.
Eravamo partiti per gioco, chiacchierando di “una cosa di un’oretta giusto per essere sul pezzo” ma si sa, alle volte la realtà va ben oltre l’immaginazione. Sapevamo di avere molti amici, ma mai ci saremmo aspettati una così grande quantità di adesioni all’iniziativa, con contenuti di valore che ci hanno spinto a inserire tutto il materiale arrivato.
Partecipazione quale sintomo di un mondo dello spettacolo che vuole riappropriarsi dei propri spazi, che vuole ritornare ad avere la sua voce, muta da troppo tempo: artisti, musicisti, organizzatori di eventi, agenzie di booking, operatori del settore.

A ciascuno di voi va il nostro grazie, per aver contribuito a realizzare un evento inclusivo, in cui il big della musica italiana ha condiviso il “salotto Stand by;” con l’artista emergente locale; in cui giovani realtà indipendenti hanno avuto lo stesso spazio del noto “organizzatore dei 5000 di Barcellona”.
Il giorno dopo siamo fieri del risultato finale e ci scusiamo con tutti voi per eventuali problemi tecnici. Vorremmo dirvi che la prossima andrà meglio, ma ci auguriamo non ci sia una prossima volta così!
Infine, un sentito ringraziamento va ai nostri presentatori: divertenti, preparati e tamponati!

▶️ Per rivivere i vostri momenti preferiti, rendiamo disponibile l’intero evento sul nostro canale YouYube al link che trovate in bio

Grazie a tutti voi, al prossimo #1MaggioInStandBy vogliamo rivedervi tutti qui, a Santeramo, dal vivo!
...

Sincronizzate gli orologi 🕒✈️

Vi aspettiamo alle ore 14.30 direttamente dal salotto Standby; 🛋️

Seguite la diretta sulla nostra pagina Facebook e su YouTube al seguente link: https://youtube.com/user/arcistanby.

🔎 Per scoprire tutti gli artisti e gli ospiti dell'evento clicca sul link in bio.
...

📢 Sta arrivando il #1MaggioInStandBy

🎙️ A partire dalle 14.30 di domani, 1° Maggio, avremo ospiti nel nostro “salotto Stand by;”:
🎸 72 musicisti italiani e internazionali
🎵 Grandi musicisti del panorama italiano intervistati da @ericamou
🎫 Organizzatori di festival, agenzie di booking e promoter italiani e internazionali intervistati da @giorgiocrana e Mirco Pedretti
💼 Rappresentanti delle istituzioni e del terzo settore intervistati da @davide_giove_
🎛️ Djset after party, come ogni festa che si rispetti, a cura di @xilema_musica

💻 8 ore di diretta sul canale Youtube e sulla pagina Facebook di Arci "Stand by;" Santeramo, augurandoci sia l’ultimo evento organizzato in streaming!

🔊 Alza il volume, abbiamo anche una sigla!

🔍 Scopri tutti gli ospiti e i partner attraverso il link in bio!
...

Video in evidenza

ARCI "Stand by;" Santeramo in Colle (BA)

Il circolo “Stand by;” nasce nell’ottobre 2004 a Santeramo in Colle, grazie alla passione civile di un gruppo di ragazzi e ragazze, con lo scopo di garantire un punto di riferimento stabile per la diffusione e la produzione permanente della Cultura sia nella Città di Santeramo che su tutto il territorio murgiano. Stand by; vuole porsi come punto di incontro e scambio per artisti emergenti nei più svariati campi possibili, con un occhio di riguardo verso le forme di arte visiva, la musica e la letteratura. L’intento è quello di far conoscere e promuovere giovani pittori, fotografi ed artisti visivi in genere, organizzando mostre d’arte, proponendo serate musicali con concerti di artisti emergenti e promettenti dj, e presentazioni di libri di piccole case editrici cercando di sopperire all’oramai cronica mancanza di attenzioni, spazi ed infrastrutture fondamentali per poter rappresentare quanto di interessante il mondo dello spettacolo, locale e non, è in grado di offrire.